Due erogatori di acqua pubblica, sia naturale che gasata, sono stati istallati a Palazzo Marino e nell’ufficio dei gruppi consiliari in via Marino a partire dal 25 giugno.

I due impianti vanno ad aggiungersi agli erogatori già istallati della municipalizzata Metropolitana Milanese  e che si trovano nei parchi Formentano, Chiesa Rossa, Savarino-ex Bassi e nei giardini di via Morgagni e Cassina de’ Pomm.

Le case dell’acqua sono state inaugurate il 1 marzo 2013 ed erogano acqua fresca, liscia o gassata, il tutto a costo zero. Sul sito www.milanoblu.com è possibile ricevere tutte le informazioni sulla qualità dell’acqua erogata, non solo dalle case dell’acqua, ma nelle singole abitazioni.

Le case dell’acqua sono, inoltre, dotate di una lampada UV battericida sul beccuccio di erogazione che garantisce la protezione da retro contaminazioni.