Bergamo arriva terza tra i grandi comuni nel campionato europeo delle rinnovabili, la Res Champions League 2013.

La categoria che ha assicurato alla città lombarda il podio è quella dei grandi comuni. Le motivazioni addotte per l’attribuzione del premio sono l’impegno sul fronte dell’efficienza energetica, della riduzione dei consumi e del taglio delle emissioni di CO2.

In tutto sono stati premiati dodici comuni suddivisi in quattro categorie in base al numero di abitanti: i piccolissimi fino a 5mila abitanti, i piccoli tra 5 e 20mila abitanti, i medi quelli tra i 20 e i 100mila e i grandi con oltre i 100mila residenti.

Alla competizione europea hanno partecipato i “migliori” comuni di 12 Paesi europei: Austria, Belgio, Bulgaria, Francia, Germania, Italia, Polonia, Scozia, Repubblica Ceca, Romania, Slovenia, Ungheria.