Partirà a breve nella città di Monza il servizio di bike sharing, che metterà a disposizione degli amanti delle due ruote 7 punti scambio e 60 biciclette.

Due postazioni saranno istallate nei pressi della stazione ferroviaria, rispettivamente in via Arosio e all’ingresso di porta Castellole, una terza sarà posizionata presso il palazzo del Comune in largo XXV Aprile, la quarta in piazza Carrobiolo, e le ultime in via Sempione, all’Ospedale San Gerardo e al parco.

Il progetto verrà finanziato quasi per la metà dalla Regione Lombardia. Il Comune ha aperto un bando attraverso il quale il servizio verrà dato in affidamento ad un privato che si occuperà della gestione operativa dell’intero sistema, oltre che dell’assistenza tecnica e della manutenzione.