È stato presentato i 4 dicembre il primo dossier “Comuni Bicicloni”, il rapporto voluto dall’Assessorato alle Infrastrutture e alla Mobilità della Regione Puglia e realizzato da Legambiente Puglia  con la collaborazione dell’Anci Puglia. “Comuni Bicicloni” ha obiettivo di rilevare lo stato della mobilità sostenibile nei Comuni pugliesi.

Legambiente ha raccolto i dati relativi all’anno 2011 attraverso l’invio di un “ciclo questionario” ai 258 Comuni pugliesi. A rispondere sono stati 74 Comuni. In base alle risposte sono state elaborate e classifiche che prendono in considerazione la capacità dei comuni di soddisfare le esigenze relative a quattro macroaree: infrastrutture; politiche sulla mobilità sostenibile; risposta dei cittadini alla mobilità sostenibile; ricezione turistica ed associativa.

Quattro i comuni che si sono aggiudicati il titolo previsto. San Cassiano in provincia di Lecce è stato eletto “Piccolo Comune Biciclone”, Otranto ha ricevuto i titolo di “Medio Comune Riciclone”, Bitonto e Bari, infine rispettivamente quello di “Grande Comune Biciclone” e “Comune Biciclone Capoluogo di Provincia”.