Assegnati i riconoscimenti della prima edizione del premio Torino Smart City per l’innovazione sociale e tecnologica. Dieci i premiati, prevalentemente associazioni, cinque nella categoria “Idee in cerca di realizzazione” e cinque in quella “Progetti già realizzati”.

Il premio, in particolare, è stato assegnato a “imprese, associazioni, cooperative ed altre realtà del Terzo Settore con sede in Piemonte che abbiano saputo mettere in atto progetti di innovazione sociale e innovazione tecnologica sostenibile”. L’iniziativa è stata promossa nell’ambito del progetto “Eco&Eco”, organizzato dall’Istituto per l’Ambiente Scholé Futuro onlus e dalla Camera di commercio di Torino.

Questo l’elenco dei premiati: Cooperativa sociale Arcobaleno, associazione Econtact, associazione Nessuno, Rete solare per l’autocostruzione, Consorzio Jpe 2000, associazione giovanile Antropocosmos, progettista Andrea Peinetti, progetto spettacolo teatrale Biosphere, “Eco-guida” realizzata da Mario Brigando, Giuliana Pio.