Geografo urbano e giornalista, Emanuele Bompan, 1981, si occupa di giornalismo ambientale dal 2008. Ha collaborato con Terra, BioEcoGeo, Sole24Ore, Reuters, Nuova Ecologia, left. Ha studiato geografia e comunicazione a Bologna, Los Angeles, Barcellona, Madison e Gerusalemme. Nel 2010 ha vinto il prestigioso Middlebury Fellowship for Environmental Journalism, premio per giornalisti ambientalisti. La sua specializzazione sono i negoziati sul clima, disastri ambientali, mercati energetici, pianificazione sostenibile. Ha intervistato decine di guru dell’ambientalismo come Lester Brown, Ralph Nader, Mathis Wackernagel, Gunther Pauli, Lisa Jackson, Bill McKibben. Non ha sede fissa, vive tra Milano, Washington DC e la destinazione del suo prossimo reportage. Ogni anno investe in progetti di riforestazione per compensare l’impatto ambientale dei suoi viaggi. Ma lo diceva anche la rana Kermit: it ain’t easy being green!