Una nuova flotta di scuolabus a propulsione elettrica è pronta ad entrare in servizio in California. I nuovi veicoli consentiranno risparmi in termini di Co2 e controlli sicurezza a distanza.

Ogni scuolabus elettrico permette, infatti, un risparmio di carburante di circa 60,5 litri al giorno con una riduzione dei costi pari a circa 8.200 euro. Grazie ad un sistema integrato di telemetria, inoltre, sarà possibile controllare anche a distanza la posizione di ogni scuolabus, e accanto a questo anche le eventuali necessità di manutenzione, le prestazioni e il comportamento del conducente.

Le batterie possono essere ricaricare al 50% in meno di un’ora, mentre una ricarica completa richiede otto ore. Per effettuare il “pieno di energia” gli scuolabus elettrici utilizzano un sistema di ricarica veloce.
Il primo istituto in cui verranno sperimentati i veicoli elettrici sarà il Kings Canyon Unified School District, nella Valle di San Joaquin.