Cobat (Consorzio Nazionale Raccolta e Riciclo) ha premiato i vincitori di “Uso e Riuso: consumi e rifiuti nella testimonianza delle generazioni”, il concorso rivolto alle scuole secondarie di I grado, che ha coinvolto 22.000 studenti. I ragazzi che hanno partecipato dovevano impegnarsi ad affrontare il tema dei rifiuti e del loro smaltimento attraverso un filmato.

Sono state premiate quaranta scuole e ben 500mila euro sono stati donati agli istituti per l’acquisto di strumenti per la didattica.

La cerimonia di premiazione si è svolta a Roma il 26 marzo con Piero Angela e Tessa Gelisio. I cinque premi nazionali sono stati l’Istituto Comprensivo ”G.A. Colozza” di Campobasso, l’I.C. ”Melanzio” di Montefalco (PG), l’I.C. ”Passerini” di Induno Olona (VA), la Scuola Media ”Don Minzoni” di Ravenna e la Scuola Secondaria di I grado ”Alighieri” di Macerata.

Tutti i lavori possono essere visionati su www.usoeriuso.it.