E’ stata presenta la Smart City Platform di Oracle, che dimostra come la vita urbana possa migliorare grazie alle reti intelligenti.

Un Citywide Nervous System potrà monitorare la vita di San Francisco e quella dei suoi 8 milioni di abitanti, grazie all’elaborazione costante di milioni di dati che proverranno da diversi punti dell’area metropolitana. In questo modo, in ogni momento si potrà agire sulla qualità della vita delle persone, attraverso il miglioramento dei servizi offerti ai cittadini. Gestione sostenibile dell’energia elettrica, illuminazione intelligente di piazze e strade, riduzione degli sprechi, mobilità sostenibile, tutto potrà essere controllato e costantemente migliorato grazie alla Smart City Platform.

Da remoto, infatti, potranno essere gestiti i sistemi di smart lighting, di smart metering, di ITS per i trasporti intelligenti, di geolocalizzazione, di smart security, per le smart grid e di ricarica batterie per veicoli elettrici e potranno essere prese decisioni veloci ed efficaci volte a risolvere anche eventuali problemi e criticità.