L’Ama riparte dalle spiagge per sensibilizzare sulla raccolta differenziata. E’ per questo che dallo scorso 21 giugno vengono distribuite brochure e gadget tra cui segnalibri, cappellini, pastelli e i cosiddetti “coni per le cicche” nella spiaggia libera di Castelporziano. L’obiettivo è di non far andare in vacanza la raccolta differenziata.

L’iniziativa si ripeterà tutti i fine settimana fino all’8 settembre, ad esclusione dei weekend 9/11 agosto e 16/18 agosto. I promoter informatori percorrono il litorale distribuendo ai bagnanti materiali sulla corretta gestione dei rifiuti urbani.

In accordo con alcuni stabilimenti balneari, inoltre, sono state inoltre allestite alcune isole-gioco, dove è possibile provare la nuova APP sulla raccolta differenziata. Si tratta di un gioco che sarà scaricabile sul sito Ama solo nei prossimi mesi. Chi vince la partita riceve in premio piccoli gadget in materiale riciclato o riciclabile.

Durante il primo fine settimana della campagna sono stati coinvolti circa 1.200 i bagnanti.