La raccolta differenziata arriva anche in tre mercati rionali della città di Milano. Si tratta di una sperimentazione, voluta dal comune lombardo e concordata con AMSA, che è già partita al mercato del sabato di via Fauché.

Seconda e terza tappa saranno i  mercati di via Kramer e viale Papiniano.

I commercianti ambulanti di frutta e verdura avranno l’obbligo di raccogliere i rifiuti organici riciclabili  in appositi contenitori numerati, mentre in un secondo momento verranno istallati nei tre mercati dei compattatori sotterranei a scomparsa per lo smaltimento dei rifiuti generici, che serviranno per la raccolta di imballaggi e cassette di legno.

Il controllo della sperimentazione verrà affidata un team composto da un ispettore del Comune, un uomo scelto dai commercianti e i vigili urbani dell’Annonaria, ed il personale di AMSA .