Address è un progetto quinquennale nato nell’ambito Settimo Programma Quadro dell’Unione Europea nel settore dell’Energia, per lo “Sviluppo di reti di distribuzione di energia interattive”.

Adress sta per “Active Distribution Network with Full Integration of Demand and Distributed Energy Resources” ed ha l’obiettivo di rendere le reti elettriche flessibili, accessibili, affidabili ed economiche, secondo la visione della piattaforma tecnologica europea SmartGrids.

Con Address è nato un consorzio formato da 25 partner provenienti da 11 paesi europei. I siti di prova sono stati selezionati sulla base di climi diversi che implicano l’impiego di attrezzature e schemi d’utilizzo diversi e sono state sviluppate soluzioni tecniche presso la residenza dei consumatori e a livello del sistema dell’energia.