A La Spezia, sette scuole, venti classi e 419 alunni sono coinvolti nel progetto nazionale [email protected] di sensibilizzazione dei bambini sulla corretta gestione dei Rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche (Raee).

Nelle scuole verrà distribuito del materiale ludico-informativo. In particolare, le classi riceveranno il documento didattico “Raccontare i RAEE agli alunni”, le brochure docenti, brochure studenti e poster con il fumetto di Baz da appendere in classe. Gli alunni si impegneranno, inoltre, a portare da casa i ”piccoli RAEE” (PAED, la tipologia di RAEE più difficilmente intercettabile) che in famiglia non vengono più usati. I RAEE verranno raccolti in appositi contenitori posizionati all’interno delle scuole.

Il ritiro sarà poi effettuato dagli addetti del servizio igiene urbana che si occuperanno della gestione trasportandoli al centro di raccolta comunale.

L’attività di micro raccolta durerà due settimane.