Dal 6 novembre è partita la seconda parte della terza edizione di “Non rifiutiamoci” che coinvolge quest’anno circa 8mila bambini. “Non rifiutiamoci” è il progetto educativo itinerante e interattivo per la raccolta differenziata e il riciclo della plastica promosso dal Moige (Movimento Italiano Genitori) e Corepla (Consorzio Nazionale per la Raccolta, il Riciclaggio, il Recupero di Imballaggi in Plastica) con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.

La prima parte di questa terza edizione si è già conclusa ed ha ottenuto un grande successo. In ogni scuola è stato realizzato un open day durante il quale i bambini hanno partecipato ad un gioco interattivo (simile al gioco dell’oca) riguardante la raccolta differenziata e ricevuto risposte dalle operatrici del Moige alle quali hanno esposto i loro dubbi e le loro curiosità.

Al termine della giornata di formazione, i bambini hanno ricevuto un libretto illustrato per ricordare l’importanza del tema affrontato, dei gadget e un attestato di partecipazione al progetto. Ai genitori e agli insegnanti è stato offerto un booklet informativo ricco di suggerimenti didattici e consigli pedagogici. Per rafforzare l’iniziativa è stata pubblicata sul sito www.genitori.it una sezione dedicata alla campagna con approfondimenti e la possibilità di scaricare i materiali informativi.