Entro il 2020, il mercato delle tecnologie per la smart grid passerà dai 33 miliardi di dollari dell’anno 2012 a 73 miliardi. Il dato arriva dall’ultimo report “Smart Grid Technologies” di Navigant Research e presentato dal responsabile per il settore ricerca Bob Lockhar.

Un dato di questa portata significherebbe un giro d’affari delle smart grid pari a circa 461 miliardi in totale nel periodo 2013-2020, con un aumento medio annuo del 10%.

Secondo il report, la parte più grossa andrà al potenziamento delle linee di trasmissione, ossia 250 miliardi di dollari nei 7 anni presi in considerazione. Un dato molto importante, considerando che molti Paesi con popolazione superiore ai 100 milioni di individui non ricorre ancora alle smart grid, che sono completamente assenti, ad esempio, in Africa.