Wwf e Grow the Planet collaborano sotto lo slogan “Coltiviamo la Natura” e danno vita ad una squadra di amici dei terrazzi, balconi, giardini ed orti di città per disseminare consigli su come si possono ottenere i risultati migliori anche in vaso e in poco spazio. Gli amici del verde sveleranno i segreti per coltivare bio e sostenibile, suggerendo anche strumenti anti spreco che riciclano lattine, pneumatici o sacchetti.

A breve, inoltre, verrà realizzata un’app grazie alla quale gli utenti potranno taggare e condividere la biodiversità del proprio orto.

Si tratta di un’iniziativa molto importante considerando che solo in Italia ci sono già ben 18 milioni di orti urbani, ma che non esiste ancora uno sforzo pubblico rilevante in questa direzione. Secondo il rapporto 2012 dell’Ispra, in più della metà delle città italiane, ad esempio, la superficie di verde pubblico non arriva al 5% del territorio comunale.